Benvenuto! In questo sito troverai aforismi e citazioni su cui riflettere e, perché no, sorridere. Buon divertimento!!

  Ultimo aggiornamento:     Inserita 4 giorni fa Cronologia
               Generazione casuale da archivio

  Voce selezionata per oggi, lunedì 29 maggio
Morte di Cesare (V. Camuccini, 1805)
Ultime parole
  • Critone, dobbiamo un gallo ad Asclepio, dateglielo, non ve ne dimenticate. (Socrate)
  • Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato? (Gesù)
  • Amai la giustizia e odiai l'iniquità, perciò muoio in esilio. (Papa Gregorio VII)
  • Vile, tu uccidi un uomo morto. (Francesco Ferrucci)
  • Mi spiace solo di non avere che una vita da dare al mio paese. (Nathan Hale)
  • Le donne avranno pur diritto di salire alla tribuna, se hanno quello di salire al patibolo. (Olympe de Gouges)
  • O Libertà, quanti delitti si commettono in tuo nome! (Marie-Jeanne Roland de la Platière)
  • Morire, caro il mio dottore, è l'ultima cosa che farò! (Henry John Temple, III visconte Palmerston)
  • Vai fuori di qui! Le ultime parole vanno bene per gli sciocchi che non hanno detto abbastanza in vita. (Karl Marx)
  • Vedi, così si muore. (Coco Chanel)
  • Ognuno deve morire, è vero, ma io ho sempre pensato che sarebbe stata fatta un'eccezione nel mio caso. E ora, che succede? (William Saroyan)
  • Adesso ti faccio vedere come muore un italiano. (Fabrizio Quattrocchi)

Citazioni sulle ultime parole

  • Un uomo illustre dovrebbe far attenzione alle sue ultime parole... scriversele su un pezzo di carta e farle giudicare dai suoi amici. Certo non dovrebbe lasciare una cosa del genere all'ultima ora della sua vita. (Mark Twain)

  Aforismi e citazioni per argomentoVedi tutte le Categorie
Illusioni

Ostacoli

Strade

Opinione

Amicizia

Carezze

Rischio

Musica

Fantasia

  La frase più letta di ieri, domenica 28 maggioVai alla Top 10