Ammiro chi non smette di sentire, la semplicità e la bellezza di chi sa sorprendersi ogni giorno.

Ammiro chi non smette di sentire, la semplicità e la bellezza di chi sa sorprendersi ogni giorno. Ammiro chi improvvisa la felicità e chi la custodisce sotto la stretta di niente, lasciandola al vento, così che sempre potrà ritrovarla senza doverla invocare mai. Ammiro chi ancora guarda il cielo e si chiede come sia possibile che la natura sia così … Continue reading